Logo Mantha GRIGIO Vettoriale

Ciao, sono Laura.
Sono nata nel 1972 a Sondrio in Valtellina.

Dopo la maturità scientifica, mi sono iscritta alla facoltà di ingegneria edile al Politecnico di Milano. Anche ora, dopo tanti anni, mi scappa un sorriso al pensiero! Era un ambiente rigoroso, in contrasto con il mio spirito curioso, imprevedibile e fantasioso; finchè ho capito che quella non era la mia strada.



Dopo diverse esperienze lavorative ho iniziato a seguire il mio istinto e a dare espressione a quella vena creativa che scorreva latente in me.
Ho iniziato prima a dipingere, poi mi sono dedicata a corsi di fotografia e infine ho provato ad unire le due arti disegnando e dipingendo su miei scatti. Avevo trovato la mia dimensione, ma la mia inquietudine mi spingeva ad esplorare altri spazi.
Per caso mi sono imbattuta in un corso di cucito organizzato in un negozio di tessuti e in questo contesto straordinario ho potuto iniziare a maneggiare e combinare tessuti diversi, accostando trame e colori. Quella era la mia attitudine, una passione autentica!
Non è stato semplice per me lavorare con metodo, rispettare ritmi e tempi, ma mi ha guidato la passione. Ho imparato a cucire e a realizzare i primi manufatti: dalle borse e dai cappellini di felpa, ai primi capi d’abbigliamento, fino al mio brand Thabita Elle. Progettare e realizzare dà sfogo alla fantasia e mette ordine alla mia sregolatezza. Quando vedo e tocco un tessuto intuisco quale forma dargli, la scelta dei colori rappresenta il mio modo di personalizzare le mie creazioni.
Seguendo questo istinto nel 2017 è nato il primo mantha. Nel mio piccolo laboratorio, con in testa l’idea di realizzare uno zaino, ho iniziato a muovere tessuti, piega, spiega e ripiega fino a quando si è composta una forma che sentivo giusta, un’espressione artistica dentro la quale ho intravisto una manta. Dal nome del mio primo brand di abbigliamento ho preso in prestito l’acca, da una giacca l’idea della corda d’arrampicata, ed è così che è nato mantha. E’ stata una sensazione stupenda dare forma alle mie intuizioni, assemblando materiale semplice: stoffa e corde.
Una grande fonte d’ispirazione per me sono le immagini, di qualsiasi tipo esse siano: paesaggi, persone, oggetti, cibo… un’immagine che mi piace e mi colpisce resta impressa e la rivedo ogni volta che creo qualcosa.
Anche la mia terra con la sua meravigliosa natura mi è di grande aiuto. Vivo a Tresivio, un piccolo paese della Valtellina, nella campagna immersa nei castagni secolari e circondata dal verde dei meleti. La mia famiglia è l’espressione del mio caos interiore: un marito tra i boschi, una vitale bambina con la passione per gli animali, un cane, un pony, un asino e una porta sempre aperta. Tutto questo mi rende felice.
Adoro l’alternarsi delle stagioni, le mie montagne, ma anche il mare, correre sotto la pioggia, il cavolo viola bollito, le fiamme del fuoco nel camino, tutti i colori.





Questa sono io.
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram